Morto nelle montagne del biellese un cercatore di funghi di 71 anni di Varese

 

Gli operatori del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno sul fondo di un dirupo profondo 50 metri il cercatore di funghi caduto nel pomeriggio in località Lagone, a una quota di 850 m circa nelcomune di Scopa. L’escursionista di 71 anni residente a Gorla Minore, Provincia di Varese, era impegnato con un compagno nella ricerca di funghi su un versante scosceso della valle. Il compagno in stato di shock non ha saputo indicare correttamente il luogo della scomparsa e dopo due ore di ricerche, alle ore 16 la salma è stata trovata e ricondotta a valle.

 



In questo articolo: