Torino, titolare di un autosalone si impicca in una camera d’albergo in centro

Un imprenditore di 56 anni di Torino si è tolto la vita, impiccandosi, ieri pomeriggio, in una camera dell’hotel Montevecchio di via Rodolfo Montevecchio 13, non lontano dalla stazione di Porta Nuova.  A dare l’allarme le cameriere dell’albergo che lo hanno trovato impiccato in stanza.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo, padre di due figli, presidente e amministratore delegato di un autosalone a Torino, aveva prenotato la stanza alcuni giorni fa.

Per il momento sono ignote le cause del gesto. Sull’accaduto adesso indagano gli  del commissariato San Donato.