Il Governo francese: “Pausa di riflessione sulla Torino-Lione”

Il Governo francese si prende una pausa di riflessione: lo ha affermato oggi il segretario di Stato francese ai Trasporti, Elizabeth Borne, spiegando che i francesi vogliono analizzare alcuni dossier riguardanti numerose infrastrutture, tra cui la linea ferroviaria ad Alta velocità Torino-Lione.

La Borne precisa che questo non significa in alcun modo rinunciare al progetto. Ma per i contrari all’opera si tratta comunque di un segnale da leggere positivamente.

 



In questo articolo: