Bambino di 18 mesi morto in una comunità in Monferrato, aperta inchiesta

La procura di Vercelli, competente sul territorio, ha aperto un’inchiesta sulla morte di un bambino di diciotto mesi di nazionalità marocchina, morto ieri pomeriggio, verso le 16,30, nella comunità Cemea di Ottiglio,  a Casale Monferrato, in provincia di Alessandria.

Il bambino era stato affidato alla comunità che lo aveva accolto. Dalle prime informazioni sembrerebbe che il bambino si fosse messo a dormire verso le 14.30.

Sul posto oltre ai carabinieri di Ottiglio anche gli uomini del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del bambino.

La procura adesso, come prima cosa, ha disposto l’autopsia.