Dal primo maggio i treni di Italo anche sulla Torino Milano Venezia con fermate a Brescia, Desenzano, Verona, Vicenza, Padova

I treni di Italo dal primo maggio copriranno anche la Torino-Milano-Venezia, percorrendola in poco più di tre unendo ad alta velocità nordest e nordovest.

Lungo la linea ci saranno fermate intermedie a Brescia, Desenzano, Peschiera del Garda, Verona, Vicenza, Padova e Mestre.

La Linea sarà coperta utilizzando i nuovi Italo Evo di ultima generazione

I treni, a partire dal maggio, saranno 6 al giorno, ma il loro numero crescerà progressivamente nei mesi successivi per arrivare ai 14 collegamenti quotidiani dal primo luglio 2018. Sul sito della compagnia si trovano già biglietti in promozione.

Spiega il presidente di Italo, Luca Cordero di Montezemolo : “L’apertura delle nuove tratte sulla trasversale del nord-est – è una notizia che ci riempie di orgoglio perché con un treno eccezionale, modernissimo, tecnologico e made in Italy, il nostro Italo EVO, serviamo, con una strategia di forte sviluppo, una parte d’Italia in grande crescita non solo per il settore business ma anche per quello del turismo, collegandola alla dorsale Napoli-Torino su cui già corre Italo”.



In questo articolo: