Il writer Blu indagato a Torino per un murales NoTav in Val Susa

Blu, writer italiano tra i più apprezzati al mondo (il Guardian nel 2011 lo inserì tra i migliori 10 street artist del pianeta) è indagato dalla procura di Torino con l’accusa di avere deturpato un sottopasso ferroviario.

L’opera contestata è uno (splendido) murales realizzato in un sottopasso della strada statale 24, in valle di Susa. L’opera è una critica alla realizzazione dell’alta velocità Torino-Lione.

Foto di @crederci

Qui di seguito lo storify di quando venne realizzata l’opera.



In questo articolo: