Cuore/Tenebra di Gabriele Vacis debutta al teatro Carignano di Torino

Al Teatro Carignano di Torino debutta martedì 22 maggio, ore 19.30, in prima assoluta CUORE/TENEBRA Migrazioni tra De Amicis e Conrad, adattamento di Gabriele Vacis e Angelo De Matteis da CUORE di Edmondo De Amicis e CUORE DI TENEBRA di Joseph Conrad, con la regia di Gabriele Vacis. Scenofonia, luminismi, stile di Roberto Tarasco, pedagogia dell’azione Barbara Bonriposi, video Indyca.

Lo spettacolo è interpretato da: Jurij Ferrini, Elena Aimone, Paolo Bonato, Didie Caria, Carlo Cusanno, Giuseppe Fabris, Gloria Giacopini, Francesco Giorda, Gerald Mballe, Luca Nava, Simone Rosset, Alberto Rosso, Giuseppe Saccotelli, Elia Tapognani.

In ogni serata sono previste delle brevi lezioni iniziali affidate a diversi maestri del mondo culturale e scolastico. Parteciperanno: Mauro Berruto, Pietro Buffa, Aldo Cazzullo, Lella Costa, Alessandro D’Avenia, Maurizio Ferraris, Suor Giuliana Galli, Enrico Palandri, Domenico Quirico, Remo Rostagno, Benedetta Tobagi, Marco Vacchetti.

CUORE/TENEBRA è una nuova produzione del Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale realizzata nell’ambito del progetto “Istituto di Pratiche Teatrali per la Cura della Persona” sostenuto da Compagnia di San Paolo e Regione Piemonte.
Lo spettacolo sarà replicato al Carignano fino al 10 giugno 2018.

Cuore è un viaggio fino agli estremi confini del bene. Cuore di tenebra è un viaggio fino agli estremi confini del male. Il Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale produce questa “migrazione” tra De Amicis e Conrad, che prosegue e amplifica i risultati del percorso artistico che Gabriele Vacis ha realizzato negli ultimi anni, con R&J Links, Cerchiamo Bellezza, Amleto a Gerusalemme. Cuore/Tenebra sarà il primo esito spettacolare che nascerà dall’Istituto di Pratiche Teatrali per la Cura della Persona.



In questo articolo: