Bomba d’acqua su Chivasso: allagato il pronto soccorso appena inaugurato

Una bomba d’acqua ha colpito nella serata Chivasso violento e ha determinato l’allagamento alla struttura del nuovo pronto soccorso dell’ospedale inaugurato a gennaio.

L’acqua è penetrata nella sala d’attesa e nel triage oltre che nell’area più vecchia della struttura, nel laboratorio analisi.
Sono intervenuti i vigili del fuoco, che, con il personale dell’Asl To4, hanno provveduto a mettere in sicurezza la situazione. Al momento dell’emergenza nella sala d’attesa erano presenti una trentina di persone in attesa del proprio turno.
La situazione è tornata alla normalità nella notte. È possibile che l’acqua sia penetrata nel pronto soccorso per la pendenza della rampa da cui accedono le ambulanze le ambulanze.



In questo articolo: