Niente minigonne al Poli, gli ingegneri si distraggono: è polemica per il cartello goliardico

Un cartello affisso nei corridoi del politecnico di Torino ha scatenato la polemica. Il cartello annuncia il divieto di presentarsi in minigonna, pantaloncini e a braccia scoperte, accompagnando le tradizionali vignette con la frase “Rispetta gli ingegneri volenterosi, non complicare il loro studio”.

Si tratta di un cartello non affisso dal Politecnico ma da qualcuno che ha voluto fare uno scherzo giocando sulla tradizionale predisposizione allo studio degli aspiranti ingegneri. Tuttavia lo scherzo non è piaciuto a diversi studenti che hanno protestato ritenendolo sessista.



In questo articolo: