Dopo 38 multe in due settimane distrutto l’autovelox a Ronco

Nella sua breve vita ha lavorato bene: 38 multe in due settimane. Forse troppo. Almeno è quello che crede chi ha distrutto l’autovelox appena installato in via provinciale a Ronco, in provincia di Biella.

Dell’apparecchio infatti rimane solo la base in plastica: la parte superiore è stata staccata, forse da uno dei multati. La parte in plastica ha evidenti segni di taglio.

Adesso il sindaco ha sporto denuncia contro ignoti.