Ha uno scontro con un altro giocatore durante la partita, in rianimazione 18enne del Derthona

E’ ricoverato in rianimazione  Matteo Rabuffi, difensore 18enne  del Derthona, che questo pomeriggio, domenica 20 dicembre durante l’incontro tra fra Calcio Derthona e Olmo, ha avuto uno scontro aereo a metà campo durante il match. Sulle prime il 18enne è uscito dal campo ed è stato trasportato in pronto soccorso. Poi le sue condizioni sono peggiorate:  è stato trasportato d’urgenza all’ospedale  di Alessandria nel reparto di Neurochirurgia.

Adesso il ragazzo, che ha riportato una frattura cranica ed ematoma, è ricoverato in rianimazione all’ospedale di Alessandria: per lui la prognosi resta riservata.