Scoperti 20 chili di lingotti d’oro in un self storage a Torino, arrestato imprenditore

Il cane carabiniere Jackie era in servizio per cercare droga ed invece ha trovato un tesoro. Venti chili di lingotti d’oro e 600 mila euro in contanti erano stipati in un self storage di Torino. In totale 1,3 milioni di euro dei quali adesso l’uomo che aveva affittato il box dovrà spiegare la provenienza. Si tratta di un imprenditore di 46 anni che è stato arrestato con l’accusa di ricettazione. I soldi e i 75 lingotti d’oro sono stati sequestrati.



In questo articolo: