Si ustiona mentre carica la motosega a Veruno, è gravissimo in ospedale a Novara

Un uomo di 65 anni è rimasto gravemente ustionato a Veruno. Sembra che l’uomo stesse mettendo benzina nel serbatoio di una motosega per tagliare alcuni alberi quando è stato avvolto da una fiammata.

Un’ambulanza del 118 lo ha trasportato all’ospedale Maggiore di Novara in codice rosso. Le sue condizioni sono molto gravi: ha ustioni sul 70% del corpo.



In questo articolo: