Il Piemonte ha raccolto nel 2018 128 tonnellate di lampadine usate

Sono 3.868 le tonnellate di RAEE – Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche – raccolte da Ecolamp nel 2018, con un incremento del 17% rispetto allo scorso anno. I piccoli elettrodomestici, l’elettronica di consumo e gli apparecchi di illuminazione (R4) costituiscono il 55% della raccolta, mentre il 45% è composto da sorgenti luminose esauste (R5).

Sono cinque le regioni italiane a trainare il 65% della raccolta di lampadine – il raggruppamento storico del consorzio – per un totale di 1.124 tonnellate. Tra queste anche il Piemonte che raggiunge le 128 tonnellate di sorgenti luminose esauste e sale di un posto nella classifica regionale. Per quanto riguarda le province, Torino rimane stabile al quinto posto tra le province italiane con 56 tonnellate. Cuneo sale da 21 a 28 tonnellate guadagnando sei posizioni, mentre Alessandria raddoppia la raccolta, passando da 5 a 10 tonnellate. Aumenti positivi anche per Vercelli (7) e per Verbano-Cusio-Ossola (5).



In questo articolo: