Piastrelle difettose al Grattacielo Regione Piemonte, sequestrati alcuni piani

I carabinieri del comando provinciale di Torino hanno sequestrato alcuni metri quadrati di piastrelle già posate nei 40 piani del palazzo destinato a ospitare la sede della Regione Piemonte. L’operazione, che si inserisce in un filone bis dell’indagine già avviata dalla Procura di Torino, ipotizza forniture difettose: nello specifico le piastrelle che compongono il grattacielo.

Al momento due persone sono indagate per abuso d’ufficio.



In questo articolo: