Fermato dalla polizia municipale un molestatore su un mezzo pubblico

Oggi, mercoledì 13 marzo, gli agenti in borghese del Reparto Operativo Speciale della Polizia Municipale, nell’ambito dei servizi a bordo dei mezzi di trasporto pubblico a tutela della sicurezza dei passeggeri, hanno fermato un cittadino marocchino sessantaduenne mentre molestava una ragazza.

A carico del fermato, condotto presso il comando di via Bologna, sono risultati diversi precedenti specifici nonché un’intensa attività di parcheggiatore abusivo presso l’ospedale Molinette, per la quale ha accumulato sanzioni per oltre cinquantamila euro, mai pagate.

L’uomo, pur essendo in possesso di carta di identità rilasciata dal Comune di Mondragone, risulta allo stato privo di permesso di soggiorno in corso di validità.

Sono in corso accertamenti e verifiche con la Questura di Caserta per definire la regolarità della presenza sul territorio.

Dall’inizio dell’anno 2018 il Reparto operativo speciale della Polizia Municipale di Torino ha effettuato oltre centosessanta interventi a bordo dei mezzi pubblici, traendo in arresto 19 persone.



In questo articolo: