Suicidio alla Pellerina, i genitori: “soffriva da tempo di depressione”

La ragazza di 15 anni che si è tolta la vita impiccandosi a un albero nel Parco della Pellerina soffriva da tempo di depressione. Lo dicono i genitori della giovane e aggiungono che era seguita da uno specialista. La studentessa residente a Givoletto, andava in uno dei licei della zona e proprio dopo scuola ha deciso di compiere l’estremo gesto. Non era la prima volta che tentava di togliersi la vita, ma non era mai riuscita a compierlo. Purtroppo lunedì sera all’ultimo tentativo ci è riuscita.



In questo articolo: