A Pistoia la Fiat Torino vince in dirittura, ipotecata la salvezza

Sfida esterna per la Fiat Torino nella 26esima giornata della serie A, al PalaCarrara di Pistoia, contro i padroni di casa diretti concorrenti nella lotta per non retrocedere. Percentuali basse di entrambe le formazioni dall’arco. Torino sale a +8, poi chiude a + 4 (14-18). Torino sale a +10 (16-26), ma subisce il ritorno dei padroni di casa che chiudono a -1 (37-38). Equilibrio assoluto anche nel terzo quarto. Pistoia avanti di 6 (46-40). Reazione gialloblù (54-58) e tripla finale di Mitchell per il 57-58 a 10 minuti dal termine. La Fiat Torino trova la massima concentrazione nelle battute finali del confronto e grazie a Wilson e una rubata di Cotton sigilla il successo e ipoteca la salvezza. Chiude 78-81.



In questo articolo: