Giaveno, 22enne minaccia la madre con una pistola detenuta illegalmente: arrestato

Nella notte di oggi, mercoledì 15 maggio, verso le due, i carabinieri sono stati chiamati ad intervenire in una casa di Giaveno da una vicina, allarmata dalle urla e dal rumore di scarrellamento di una pistola semiautomatica.Giunti sul posto hanno trovato un Matteo P. di 22 anni, visibilmente ubriaco. Il giovane avrebbe minacciato sua madre puntandole contro una pistola, lanciata poco prima dell’arrivo dei militari dalla finestra, ma poi recuperata da un carabiniere. Il 22enne è stato arrestato per detenzione illegale di una pistola Rigarmi semiautomatica calibro 32, con relativo caricatore contenente sette proiettili calibro 7.65. L’arma da fuoco verrà esaminata dal Ris di Parma per scoprirne la provenienza e l’eventuale uso per commettere precedenti reati.