Il maltempo fa danni a nord di Torino. Grandine e uragano a San Mauro, Gassino, Chivasso e Settimo Torinese. Metro Porta Susa e Vinzaglio chiuse per allagamento

Il maltempo che ha fatto danni a Torino non ha trascurato i comuni a nord della città martoriando San Mauro, Gassino, Chivasso e Settimo Torinese. Nelle prime ore del pomeriggio una fortissima grandinata è arrivata sulla zona nord di Torino.

E’ l’effetto della perturbazione di origine atlantica che sta determinando tempo instabile su tutto il Piemonte. L’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, ha emanato una allerta gialla sul medio-alto Piemonte per oggi e domani.

Alle 20.21 le stazioni della metropolitana di Porta Susa e Vinzaglio sono state chiuse per allagamento. I treni non effettuano la fermata. In Corso Re Umberto 47 è caduto un secondo albero sulla linea aerea del tram. Linea 15 gestita con bus.

Nel pomeriggio gravi danni in diverse parti della città con vetri distrutti e auto danneggiate.

Il temporale ha portato giù le foglie dagli alberi coprendo strade e macchine. Il traffico in tilt in buona parte dei corsi più importanti.

LEGGI ANCHE Ritrovato morto il veterinario scomparso a Sant’Antonino di Susa: era uscito per cercare gli occhiali persi

Il sottopasso di corso Regina Margherita sotto Porta Palazzo e lungo Stura Lazio sono chiusi al traffico per allagamenti mentre in corso Cairoli il traffico è rallentato.

+++Aggiornamento +++

Invece in corso Re Umberto, all’altezza del numero 41, è caduto un albero sulla strada.

La circolazione delle linee 15 e 16 è interrotta a causa della caduta di un ramo sulla linea in Corso Peschiera.

In zona Sassi si è segnalato un blackout.

A Sant’Antonino di Susa un veterinario di 65 che era uscito di casa per cercare gli occhiali persi è stato trovato morto,  probabilmente dopo essere stato colto da un malore.

Causa caduta di rami sulla rete aerea, in zona Crocetta, con conseguente impossibilità di transito delle motrici tramviarie, le linee 10, 15, 16 circolare destra e 16 circolare sinistra, subiscono limitazioni e deviazioni di percorso.

Inoltre a causa del forte vento si è reso necessaria la chiusura dell’ascensore della Mole Antonelliana.

LEGGI ANCHE Meteo: Allerta gialla per le zone a nord del Po

Sulla zona si sono riversati in poco tempo, grazie all’intensità della precipitazione temporalesca, circa 80 millimetri di pioggia in poco più di un’ora.

Molte strade si sono trasformate in fiume di acqua e grandine, caduta in notevoli quantità. Particolarmente colpiti i quartieri Barriera di Milano e Aurora. Fortemente colpita anche la località di San Mauro Torinese, comune a nord-est di Torino.

San Mauro Torinese

Numerosi gli interventi dei pompieri, tantissime le segnalazioni con alcune abitazioni, garage e scantinati, sommersi dall’acqua. Sotto la strada statale sp11, nei pressi dell’area industriale di Pescarito,  due auto e un furgone sono  rimasti incastrati nell’acqua.

Il sottopasso che collega le due sponde del fiume è stato allagato;  code sul ponte XI settembre. Morto un gattino.

Ecco il nostro palazzo com’è ridotto dopo la grandine

Posted by Michela Antonioli on Friday, June 21, 2019

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro per rispondere alle decine di chiamate che in poco tempo hanno invaso la centrale: persone bloccate in casa, rami caduti e scantinati allagati le richieste più numerose.

Le fasi più intense della grandinata

Torino nella fase più intensa della grandinata 😱Video di Alberto Robba

Posted by Centro Meteo Piemonte CMP on Friday, June 21, 2019

Causa caduta di rami sulla rete aerea, in zona Crocetta, con conseguente impossibilità di transito delle motrici tramviarie, le linee 10, 15, 16 circolare destra e 16 circolare sinistra, subiscono limitazioni e deviazioni di percorso.
Inoltre, a causa di copiose infiltrazioni di acqua, è attualmente chiusa, nella sola direzione Fermi, la stazione della Metropolitana di PORTA SUSA.

Stazione metro Porta Susa

⚠️Stazione metro Porta Susa

Posted by Trasporti Torino: viabilità, mezzi pubblici e bici on Friday, June 21, 2019

+++ Aggiornamento +++

Aggiornamento sui danni dovuti al maltempo. In corso degli Abruzzi 40 un ramo è caduto sulla carreggiata, un altro ramo è caduto in corso Peschiera 145 all’angolo con corso Ferrucci. L’albero di corso Re Umberto 41 ha radici esposte ed è sotto osservazione dei Vigili del fuoco.

 

 

La grandinata in corso a Torino sta facendo seri danni, qui spacca i vetri delle finestre in Via Baltea 3

Posted by Quotidiano Piemontese on Friday, June 21, 2019

 

LEGGI ANCHE Fortissima grandinata con pioggia torrenziale e vento su Torino Nord: danni importanti in città

In piazza Crispi due famiglie sono state costrette a lasciare l’appartamento per infiltrazioni d’acqua. La sede della Circoscrizione 7 di corso Vercelli 15 risulta inagibile, , per via della possibile permanenza di acqua nelle controsoffittature. Inagibilità anche per la piscina Cecchi e per la bocciofila Fortino. In corso Vigevano 41 uno stabile è stato evacuato.

Violenta grandinata in corso nella zona nord di Torino

Posted by Quotidiano Piemontese on Friday, June 21, 2019