Seguici su

Cronaca

Crescentino, auto in retromarcia per 300 metri investe pedone in pieno centro

Avatar

Pubblicato

il

È ancora da chiarire il motivo che ha portato il conducente di una Fiat Multipla nel pomeriggio di oggi, domenica 23 giugno verso le 19, a percorrere via Mazzini, nel centro di Crescentino, in retromarcia, finendo per investire un pedone. L’uomo avrebbe, secondo molti testimoni che erano seduti ai tavolini del Gran Bar, ingranato la retro e guidato la vettura per circa 300 metri prima di schiacciare il passante contro un pilastro dei portici e uscire dalla macchina urlando.

LEGGI ANCHE Incidente mortale a Druogno (Vco): cerca di evitare un capriolo, ma investe un pedone

I carabinieri di Crescentino e Livorno Ferraris stanno indagando sulla vicenda e hanno portato l’investitore in caserma per capire se si sia trattato di un gesto volontario. L’investito ha subito fratture molto gravi tra cui quella del bacino ed è stato trasportato urgentemente all’ospedale Cto di Torino.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *