Torino, aspirante notaio ci ricasca: arrestato per spaccio di droga

Francesco Maccarone, 37 anni, di giorno studia per l’esame di Stato nella speranza di diventare notaio e di notte spacciava cocaina. Già in passato per lo stesso reato era stato arrestato ed è stato condannato in primo grado il 5 marzo 2018. A quanto pare la pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione e la perdita del lavoro non lo ha cambiato, anzi, ci è ricascato. È stato fermato ieri sera in corso Sebastopoli mentre cedeva 20 grammi di cocaina a un cliente. La perquisizione nell’abitazione di Grugliasco ha permesso di trovare altri 20 grammi di droga e un bilancino di precisione.