Torino si aggiudica il derby con Biella che apre il campionato di serie A2 di basket

Si apre con il derby tra Torino e Biella il campionato di serie A2 di basket. Biella parte forte con Bortolani e Polite, Capitan Alibegovic infiamma il PalaRuffini Gianni Asti con i punti della parità a quota 6 del 4°. La formazione di coach Galbiati è decisa e continua la sua gara di corsa, la Reale Mutua è costretta ad inseguire sul 9-13 al 6°. Saccaggi sigla il più sei costringendo coach Cavina al time-out. Marks ispira la rimonta gialloblu, che porta la Reale Mutua Basket Torino sul 18 pari. Bortolani e Traini chiudono il primo quarto sul 20-21.

Toscano apre il secondo quarto con la tripla della parità, Donzelli e Pollone la rompono per il nuovo + 4 ospite. Pinkins inventa il meno uno, Bertetti replica sulla sirena, Pollone prova l’allungo sul 26-32 del 14°. Marks dimezza lo svantaggio dall’angolo, Diop fissa il 31-34 del 15°. Cappelletti impata al 17°, Marks sorpassa sul 39-38. Diop ispira il +4 gialloblu al 19°, allungato negli ultimi istanti con il 45-40 del 20°.

Marks inaugura il secondo tempo con la tripla del più otto, Polite accorcia sul mano quattro, ma Diop e Cappelletti non ci stanno e replicano per il 52-46 del 13°. Biella risponde trovando i punti del 58-53 del 16°. La zona biellese mischia le carte, al 29° l’Edilnol arriva sotto di 3 sul 60-57. Campani e Cappelletti la bucano nell’ultimo minuto per il 66-57 del 30°.

Bortolani e Polite accorciano sul 66-60, l’esterno classe 2000 inventa anche il meno tre del 33°. Toscano sblocca la Reale Mutua, Bortolani fissa il 70-68 al 34°. Campani crea dal post riaccendendo il popolo gialloblu, Traini insacca da lontanissimo per il +7 al 37°. Omogbo accorcia sul meno quattro, Torino spreca, Biella non molla è al 39° il tabellone recita 75-71. Marks apre l’ultimo minuto con i punti del + 6, la Reale Mutua difende alla grande sugli ultimi possessi e si assicura il match.

REALE MUTUA BASKET TORINO – EDILNOL PALLACANESTRO BIELLA: 79-71

Torino: Alibegovic 11, Marks 14, Cappelletti 8, Cassar, Campani 6, Ianuale, Pinkins 7, Toscano 10, Jakimovski, Reggiani, Traini 11, Diop 12. All. Cavina

Biella: Donzelli 13, Omogbo 11, Bertetti 3, Blair, Bortolani 21, Saccaggi 7, Bassi, Pollone 4, Massone 2, Allinei, Polite JR 10. All. Galbiati.



In questo articolo: