“Sei un nero”, fine del conflitto nella scuola elementare di Borgaro per un episodio di razzismo tra bambini

E’ stato colmato il conflitto nella scuola elementare di Borgaro che ha coinvolto due bambini, le loro famiglie e la stessa scuola. 

Una bambina aveva chiamato “nero” un suo compagno di classe il cui padre aveva denunciato sui social non solo l’episodio di per sé ma soprattutto il mancato intervento da parte della scuola. L’insegnante a cui si era rivolta la famiglia ha poi riportato l’accaduto alla dirigente della scuola e ieri pomeriggio si è tenuto l’incontro tra tutte le parti coinvolte, mettendo così fine al conflitto con una stretta di mano tra le due madri.

LEGGI ANCHE: Borgaro, Bimbo di sette anni chiamato “nero” da una sua compagna. Il papà: “la scuola prenda provvedimenti”