Cigliano, ospiti di un’anziana parente la derubano di soldi e gioielli

Due diciottenni con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio non si sono fatti scrupoli a derubare un’anziana parente che li aveva ospitati a casa propria a Cigliano.

Quando la signora si è accorta che gioielli e soldi (500 euro in contanti) non c’erano più ha pensato subito ai ragazzi in quanto non c’era segno di effrazione e i ladri sapevano dove teneva i preziosi non avendo messo sotto sopra la casa per trovarli.

Dopo che è stata scoperta, la coppia, anziché restituire il maltolto, è fuggita obbligando l’anziana signora a denunciare quanto accaduto ai carabinieri.

I due diciottenni sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Vercelli per furto aggravato in concorso.



In questo articolo: