La Juventus contro il razzismo insieme a Save the Children: al via il Christmas Jumper Day

“Insieme. Ognuno con le proprie differenze” è il messaggio lanciato dalla squadra torinese in vista del Christmas Jumper Day.

L’evento è il tradizionale appuntamento con i buffi maglioni natalizi, organizzato da Save the Children, venduti per beneficenza. Il club spiega le motivazioni della scelta in una lettera aperta contro il razzismo firmata insieme ad altre società della Seria A: “ispirare una nuova visione, un nuovo approccio che coinvolga tutti. Vogliamo infondere un messaggio di integrazione e sostegno, sui cui costruire le fondamenta per un futuro migliore, in cui il calcio può e deve fare la differenza. Ecco che cos’è Christmash-up: un passo verso il cambiamento”.