Chiude fino a marzo l’Auchan di Rivoli: incerto il futuro dei 200 dipendenti

Stando alle dichiarazioni ufficiali di Auchan la chiusura sarà solo fino a Marzo 2020 ma nel progetto sono previste riduzioni degli spazi commerciali.

L’annuncio della catena, passata gradualmente sotto il controllo di Conad, preoccupa i lavoratori e le sigle sindacali. Secondo quanto dichiarato da Auchan infatti si tratterebbe di una ristrutturazioni dei locali che porterà alla riapertura nel mese di marzo, tuttavia i sindacalisti di Uiltucs, Filcams e Fisascat si sono detti preoccupati perché nel progetto è prevista una riduzione degli spazi commerciali.

Inoltre la nuova proprietà non è interessata alla parte non food e per i dipendenti di quel settore si apre un futuro incentro. Non si sa infatti se i lavoratori verranno riassorbiti nella zona food o se in seguito saranno mantenuti da chi rileverà le zone non food in questione. Nell’ipotesi peggiori i lavoratori potrebbero essere licenziati.

Il progetto fa parte di un piano più ampio che riguarderà anche gli spazi degli store Auchan di Corso Romania, di Verbania e di Cuneo.



In questo articolo: