Ottantenne di Pettinengo cerca di strangolare la moglie, arrestato

Un uomo di 80 anni di Pettinengo è stato arrestato dai carabinieri di Bioglio e rinchiuso nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Biella dopo aver cercato di strangolare la moglie. L’episodio sarebbe avvenuto in un impeto di rabbia nella casa della coppia. La donna è stata ricoverata ma non è in gravi condizioni.



In questo articolo: