Un coetaneo gli rompe lo schermo del cellulare e lui lo rapina: denunciato

Da alcuni mesi lamentava il mancato risarcimento, da parte di un suo coetaneo, per la rottura dello schermo del cellulare. Così, venerdì pomeriggio, ha incontrato il ragazzo e, dopo una colluttazione, gli ha rubato 80 euro. E’ successo a Ivrea. Protagonista è un giovane denunciato dagli agenti del commissariato Ivrea e Banchette per rapina.

La rapina

Dopo essersi incontrati per strada, tra i due ragazzi è nata una discussione dove il denunciato ha preteso dalla vittima tutti i soldi che in quel momento aveva nel portafoglio. Dal rifiuto di quest’ultimo, è scaturita una colluttazione, dove il denunciato è riuscito ad impossessarsi di 80 euro, prelevandoli dalla tasca dei pantaloni della vittima.

Solo l’intervento del personale del commissariato ha permesso la restituzione del denaro sottratto.



In questo articolo: