A Torino Andrea Villa dedica un manifesto alla psicosi da Coronavirus

Lo street artist torinese Andrea Villa è ricomparso questa notte con i suoi lavori nelle strade di Torino. Manifesti ch tirano in ballo la psicosi da Coronavirus sono comparsi in corso san Maurizio, in corso Regio parco e in corso Regina Margherita.

La nuova opera si chiama”Il Mercato della società nella psicosi” ed è ispirata al quadro di Renato Guttuso “il mercato di Palermo” che diventa la metafora del mondo dei consumi moderno, dove il cibo strabordante, rappresenta gli eccessi dell’ informazione mediatica, ed opprime in maniera malinconica gli avventori del mercato, bardati di mascherine contro il Coronavirus.



In questo articolo: