Seguici su

Piemonte

Coronavirus, sospeso il match di Coppa Italia Juventus – Milan

Avatar

Pubblicato

il

L’emergenza Coronavirus non risparmia neanche lo sport: la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Milan, in programma mercoledì all’Allianz Stadium, non si giocherà. Per questioni di sicurezza, infatti, il Comitato per la sicurezza ha deciso questa sera, martedì 3 marzo di sospendere la partita.

Nel pomeriggio odierno, si legge in una nota,  si è tenuto in Prefettura il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica –  presieduto dal Prefetto e con la partecipazione dei rappresentanti della Regione, oltre ai componenti ordinari: Sindaca, Questore  e Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Nel corso della riunione l’Assessore Regionale alla Sanità ha riferito le risultanze e le valutazioni dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte in merito alla situazione determinata dal cd “ coronavirus” e  alle misure precauzionali, nonché l’esigenza di evitare assembramenti massivi.

Nell’ambito della riunione, sentiti anche i Ministeri competenti,  è stata condivisa l’adozione, da parte del Prefetto, dell’ordinanza contingibile ed urgente con la quale si dispone il differimento della partita  di Coppa Italia Juventus – Milan, in programma nella serata del 4 marzo 2020.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *