Coppia di anziani positivi al coronavirus alle Molinette, in quarantena medici, infermieri e pazienti

Una coppia di anziani che si trovava ricoverata all’ospedale Molinette di Torino è risultata positiva al coronavirus Covid-19. Marito e moglie erano stati ricoverati per quella che sembrava una normale influenza e pare non abbiano comunicato che il figlio, che lavora a Lodi, era venuto nei giorni scorsi a Torino a trovarli. Entrambi si sono poi aggravati e l’uomo è stato trasferito in rianimazione, mentre la donna è stata trasferita all’Amedeo di Savoia. Il reparto verrà chiuso e il personale medico che opera nel reparto (25 infermieri e almeno sei medici) oltre a tutti i pazienti, verranno messi in quarantena. Inoltre si sta cercando di ricostruire il percorso della coppia, arrivata domenica al pronto soccorso, all’interno dell’ospedale.

AGGIORNAMENTO ore 12.30: la Procura di Torino ha aperto un’inchiesta.

AGGIORNAMENTO sulla situazione in Piemonte alle 9.30 del 6 marzo.



In questo articolo: