Outlook Transfer: la soluzione perfetta per passare da Live Mail a Outlook

Cambiare provider di posta elettronica può essere un vero dramma: nella nostra posta elettronica c’è praticamente tutto quello che ci è necessario per lavorare, ma anche per la nostra vita privata. Contatti, indirizzi, bozze di email, e molto altro ancora è il contenuto che di regola gestiamo attraverso il nostro account di posta elettronica. Con il tempo però il nostro sistema di gestione potrebbe rivelarsi insufficiente alle nostre esigenze, e potremmo preferire un’altra applicazione, come succede per Windows Live Mail e Outlook. Come passare da Live Mail a Outlook quindi? Grazie ad https://www.outlooktransfer.com/it/products/live-mail-to-outlook-transfer/, questo passaggio non sarà più un problema!

Ma conviene passare da Windows Live Mail ad Outlook? Beh, sicuramente le funzionalità di Outlook garantiscono una performance migliore, indipendentemente dall’uso che fai del tuo provider di posta. Rispetto infatti ad una semplice gestione dei tuoi contatti e delle tue email (di qualunque dimensione esse siano), Outlook ti consente anche di utilizzare il calendario, estremamente utile per segnare tutti i tuoi appuntamenti e le date importanti, e poterli visualizzare anche sul tuo smartphone.
Inoltre, puoi avere accesso alle tue email anche quando sei off-line, puoi condividere contenuti con altri account Outlook, e puoi impostare le notifiche come preferisci. Anche l’interfaccia è decisamente user-friendly, essendo particolarmente chiara e intuitiva. Un’altra caratteristica che rende outloook ancora più utile è la sua possibilità di interagire con il pacchetto Office, un programma ormai indispensabile per ogni tipo di progetto, anche piccolo. Saper gestire al meglio la propria organizzazione vuol dire avere dei risultati migliori, con meno sforzo.


Come effettuare il transfer da Live Mail ad Outlook

Se pensi che effettuare il passaggio di contenuti tra i due provider sia complicato, in realtà non è così grazie ad Outlook Transfer, il software che in poco tempo effettua da solo tutto la procedura. Soprattutto, è la qualità dell’operazione che può essere definita impeccabile: non verrà perso un solo dato né un contatto, e tutto verrà ripristinato e salvato così com’era organizzato su Live Mail.

Tutto quello che devi fare è installare il software sul tuo pc. Da lì, provvederà lui a localizzare tutto il contenuto presente su live mai, a raccoglierlo e a immagazzinarlo nello stesso identico modo in cui è già organizzato. In realtà poi sta a te scegliere la modalità concreta di trasferimento del tuo account. Se hai già un account Outlook, la procedura può essere ultimata in un’unica fase. Se invece non hai ancora il tuo account Outlook, il software Outlook Transfer provvederà a salvare il contenuto presente su Live Mail su un qualsiasi dispositivo di memorizzazione, ad esempio su una chiavetta USB, in formato PST, per poi trasferire tutto nel tuo nuovo account Outlook.
Un altro punto a favore di Outlook Transfer è l’assistenza clienti: per ogni problema che dovessi riscontrare durante la migrazione dei contenuti, puoi sempre contattare il supporto clienti, che si è rivelato sempre estremamente professionale e preparato. Perché complicarsi la vita, se c’è Outlook Transfer?