Cadavere sotto il ponte nuovo sulla Dora ad Alpignano: si tratta di 69enne scomparso da lunedì

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 3 aprile, il cadavere di un uomo è stato notato a valle del ponte nuovo sulla Dora nel tratto che passa nel territorio di Alpignano. Un passante ha visto il corpo e ha subito chiamato i carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del nucleo Speleo-alpino-fluviale (Saf) che con i gommoni sono scesi in acqua per il recupero della salma. L’uomo è stato identificato come un vedovo di 69 anni che ha contattato la sorella, la figlia all’estero e un amico prima di far perdere le proprie tracce. Ieri è stata denunciata la scomparsa, ma secondo il medico legale il corpo sarebbe lì da tre giorni, ipotizzando anche che l’uomo si sia gettato dal ponte.