Oltre 7.800 litri di gel igienizzante prodotti nei laboratori di Arpa Piemonte destinati a forze dell’ordine e personale sanitario

Come comunicato l’11 marzo scorso Arpa Piemonte, di concerto con l’Assessorato Ambiente della Regione Piemonte, ha messo a disposizione i propri laboratori per produrre un prodotto igienizzante simile a quelli in commercio, capace di decontaminare le parti più esposte del corpo, destinato a Forze dell’Ordine e Personale sanitario.

Nelle scorse settimane alcune ditte piemontesi hanno fornito gratuitamente all’Agenzia una parte di prodotti e servizi utili per la realizzazione del gel igienizzante.

Ad oggi sono stati prodotti 7.859 litri di prodotto così suddivisi:

– 5.600 litri da sostanze igienizzanti premiscelate

– 2.259 litri prodotti a partire dalle materie prime

Stanno operando 6 laboratori: ai 4 laboratori della rete laboratoristica dell’Agenzia che si erano già parzialmente convertiti per far fronte, nell’ambito dell’emergenza Covid-19, alla produzione e distribuzione del gel igienizzante, si sono aggiunti i due laboratori di Ivrea e Vercelli.

Per perfezionare ulteriormente il prodotto che distribuisce, Arpa Piemonte ha introdotto una sostanza gelificante che va ad aumentare la viscosità del prodotto finale, migliorandone quindi le performance: se ne spreca molto meno, in quanto più viscoso e meno volatile.

Il numero delle richieste ad oggi è 220.
Si sono già distributi 4.062 litri di prodotto.

Le ditte che vogliono offrire i componenti necessari, ivi comprese delle bottiglie di polietilene o polipropilene per la distribuzione del gel igienizzante (come capacità da mezzo litro fino a dieci litri), possono scrivere a direzione.tecnica@arpa.piemonte.it.