E’ morto il percussionista e musicoterapeuta Giorgio Borghini, il Verbano in lutto

E’ mancato ieri sera, Giorgio Borghini, 59 anni, percussionista e musicoterapeuta, afflitto da tempo da una malattia incurabile. E’ stato animatore all’Opera Pia di Cannobio, aveva aperto la casa di riposo a tante iniziative e incontri, tra i quali i noti “drum circle”, i concerto con i tamburi disposti in cerchio. Originario di Verbania, viveva ad Arizzano con la moglie Leonora e le figlie Gloria e Alessandra.



In questo articolo: