Il governo dà il via libera per gli spostamenti tra le regioni dal 3 giugno

Il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, dopo il vertice di governo dà il via libera agli spostamenti tra le regioni a partire dal 3 giugno. Sentirà nuovamente le singole regioni, ma sembra cosa fatta.

Il Decreto legge vigente prevede dal 3 spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti – afferma il ministro della Salute, Roberto Speranza, al termine della riunione dei capi delegazione -. Monitoreremo ancora l’andamento della curva.