I dipendenti del Teatro Regio davanti al Comune di Torino cantano ‘Va Pensiero’ – VIDEO –

Manifestazione dipendenti del Teatro Regio di Torino.Va pensiero di G Verdi

Posted by Pierluigi Filagna on Monday, June 1, 2020

Con la partecipazione di un gruppo di voci bianche, hanno aperto la manifestazione con  ‘Va Pensiero’ di Verdi e l’Inno di Mameli gli oltre  200 lavoratori del Teatro Regio di Torino che si sono trovati sotto il Comune per manifestare e per dire No al commissariamento chiesto dalla sindaca Chiara Appendino.

Tra un brano e l’altro uno scroscio di applausi da parte del pubblico che si è unito ai manifestanti.

Manifestazione dipendenti del Teatro Regio di Torino.Va pensiero di G Verdi

Posted by Pierluigi Filagna on Monday, June 1, 2020

La rappresentanza dei lavoratori del Teatro Regio è stata ricevuta  a margine dei lavori del Consiglio comunale, dalla Conferenza dei Capigruppo. Il problema principale, evidenziato dalla delegazione, riguarda l’ipotesi del commissariamento dell’ente. Un provvedimento che viene ritenuto eccessivo e che andrebbe evitato anche a fronte di cifre, apparse sugli organi di stampa, che ai rappresentanti dei lavoratori sembrano incoerenti.

Al Teatro Regio, sottolineano, serve tornare presto al lavoro per garantire una ripartenza efficace e la stabilità dei quattrocento dipendenti, sessanta dei quali precari. Per approfondire ulteriormente le problematiche dell’ente, i lavoratori hanno poi chiesto la convocazione di una commissione congiunta “Lavoro” e “Cultura” e, al Consiglio comunale, di farsi garante delle istanze presentate oggi, a sostegno di un’eccellenza che è patrimonio della città e per evitare azioni spregiudicate che potrebbero avere ricadute negative sul personale.

 



In questo articolo: