Aram, aggredita a 15 anni su un bus a Torino, in un video su Instagram: quello che accade in Usa accade anche in Italia

Lei si chiama Aram, è italiana e tre anni fa, quando aveva solo 15 anni venne aggredita a calci e insulti su un bus a Torino. Ora Aram ha 18 anni ed ha deciso di pubblicare un video sul suo canale Instagram in cui è molto esplicita: “La gente non ha capito che quello che sta succedendo a Minneapolis succede anche in Italia”.

Aram ricorda anche l’episodio di cui era stata vittima: “Ero minorenne e il mio nome non poteva finire sui giornali, avrei voluto che ci fosse scritto Aram così che tutti capissero cosa è successo”.

Un video in cui la giovane Aram si è schierata con forza e che vi proponiamo qui di seguito



In questo articolo: