Allerta gialla temporali, fenomeni sparsi a partire dal pomeriggio di oggi

Il Piemonte si trova al confine di un campo di alta pressione subtropicale influenzata da una vasta area depressionaria presente sull’Europa Centrale, che porterà masse d’aria fredda in quota creando instabilità sulla nostra regione.Con l’arrivo dell’aria fredda si creeranno fenomeni come rovesci e temporali sparsi alternati a momenti più asciutti a partire dal pomeriggio di oggi, martedì 30 giugno. Tali fenomeni si intensificheranno in nottata sulle pianure centro settentrionali.

Domani, dopo una momentanea pausa in mattinata, si riattiveranno nuovi rovesci e temporali su zone montane e pedemontane alpine, in successivo sconfinamento alle pianure, con fenomeni che localmente potranno risultare di forte intensità e accompagnati da raffiche di vento sostenute e grandine. Insieme ai fenomeni temporaleschi potranno esserci allagamenti, caduta di rami e di alberi, caduta di fulmini e piccole frane superficiali.

Migliorano le condizioni atmosferiche per la giornata di sabato.