Vigili del fuoco salvano un uomo nel canale Lanza dal probabile tentativo di suicidio

Intorno alla mezzanotte di ieri i vigili del fuoco hanno recuperato un uomo di circa sessantanni nel canale Lanza che probabilmente aveva tentato il suicidio a Casale Monferrato.

Ad accorgersi dell’uomo in acqua sono stati una guardia giurata ed alcuni ragazzi del posto che hanno subito chiamato i soccorsi. Un difficile salvataggio durato circa un’ora, complice anche la non collaborazione dell’uomo, il quale per non essere identificato si è nascosto sotto un pontile. Dopo i soccorsi del personale del 118, il signore è stato trasportato all’ospedale di Alessandria per ricevere le cure necessarie.