Con un bastone distrugge il dehors del bar di Superga, fermato dai carabinieri

Nel pomeriggio di ieri un uomo di 46 anni, ha distrutto il dehors e altre parti del bar situato nel complesso della basilica di Superga.

L’uomo, in un evidente stato di alterazione psicofisico, ha distrutto inoltre il vetro del frigorifero delle bevande del locale, gli espositori e i cartelli pubblicitari oltre che aver messo in fuga i turisti presenti.

I carabinieri, chiamati dai visitatori impauriti, sono intervenuti riuscendo prima a disarmare e fermare il soggetto per poi condurlo all’ospedale San Giovanni Bosco per alcuni accertamenti

 



In questo articolo: