Alla Juventus sette giocatori hanno lasciato la “bolla” senza il preventivo ok della Asl locale

Sette giocatori della Juventus, Ronaldo, Cuadrado, Dybala, Bentancur, Danilo, Demiral e Buffon, nella mattinata di lunedì 5 ottobre, hanno deciso di lasciare la “bolla” dove la squadra stava svolgendo l’isolamento fiduciario, dopo i due casi di covid-19 registrati all’interno della società.

I sette hanno lasciato il ritiro senza però aver avuto il consenso da parte della Asl locale, motivo per il quale la Asl ha prontamente segnalato alla Procura quanto accaduto



In questo articolo: