Cirio prolunga al 15 ottobre l’obbligo di verifica a scuola della temperatura degli studenti

Il presidente Alberto Cirio ha emanato un’ordinanza che dispone il prolungamento al 15 ottobre 2020 delle disposizioni sulle modalità organizzative che le scuole del Piemonte devono seguire per verificare l’avvenuta misurazione della temperatura corporea agli alunni da parte delle famiglie e per rilevarla autonomamente in caso di mancanza.



In questo articolo: