Covid-19, Ordinanza Piemonte: Stop a tutte le attività commerciali da mezzanotte

Dal 18 ottobre la Regione Piemonte ha disposto la chiusura notturna di tutte le attività commerciali al dettaglio, da mezzanotte alle 5 del mattino, fatta salva l’attività delle farmacie. Lo prevede una ordinanza, firmata oggi dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che riallinea al Dpcm del 13 ottobre le disposizioni di contenimento del Covid previste sul territorio regionale.

L’ordinanza, che ha validità fino al 13 novembre, prevede il divieto di vendita di alcolici dopo le 21 in tutte le attività commerciali, escluso il servizio di consumazione al tavolo negli esercizi di ristorazione. I ristoranti avranno invece l’obbligo di tenere un registro quotidiano delle presenze e dei contatti di tutti i clienti del locale che usufruiscono del servizio al tavolo.

Sulla nuova ordinanza della Regione Piemonte è intervenuta anche la sindaca della Città di Torino, Chiara Appendino, con un video diffuso sui social:

Coronavirus, sulle nuove indicazioni della Regione Piemonte

Con tutte le Isituzioni stiamo lavorando senza sosta per garantire la funzionalità degli spazi vitali della nostra comunità. Le nuove indicazioni presenti nell'ordinanza della Regione Piemonte, comunicate dal Presidente Alberto Cirio, sono un ulteriore motivo per tenere alta la guardia.

Posted by Chiara Appendino on Friday, October 16, 2020



In questo articolo: