Pioggia e vento, protesta dei corridori, accorciata la tappa del Giro d’Italia che arriva ad Asti

La tappa odierna del Giro d’Italia, che sarebbe dovuta partire da Morbegno per arrivare dopo 258 km ad Asti, è stata accorciata. I corridori hanno protestato per le condizioni meteorologiche avverse e si è deciso di modificare il percorso dopo che il gruppo ha percoso una decina di chilometri. Tutti sui pullman per poi riprendere un centinaio di chilometri più avanti. La nuova partenza è prevista alle 12.30 sul lungo lago di Como. L’arrivo, dopo 180 chilometri, rimane ad Asti.

Aggiornamento: Nuove modifiche al pecorso. La tappa partirà da Vigevano alle 13.30 e sarà lunga circa 100 km. Potrebbero tuttavia arrivare nuove modifiche.