Torino. Chiara Appendino: ‘Nuovo Dpcm: al lavoro per tutelare le categorie più colpite’

“Nuovo Dpcm: al lavoro per tutelare le categorie più colpite”. E’ quanto sottolinea Chiara Appendino dopo la firma del nuovo decreto da parte del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Di seguito il post completo pubblicato sulla pagina Facebook della sindaca di Torino:

Il Presidente Giuseppe Conte, illustrando il nuovo Dpcm, ha parlato di restrizioni per la riduzione del diffondersi del contagio – con numeri in continua crescita – e di interventi economici, che dovranno essere veloci e adeguati.
Ora, la collaborazione tra Istituzioni deve essere massima ed efficace. Ognuno deve fare la sua parte.
Per questo motivo, oltre agli interventi già messi in campo nei mesi e nelle settimane scorse, la Giunta è e rimane a disposizione del Governo e di tutte le Istituzioni per individuare forme di mitigazione praticabili per i settori maggiormente colpiti. Penso, ad esempio, a commercio, ristorazione, cultura, sport.
A tal proposito la Città di Torino parteciperà domani stesso al Tavolo di Crisi richiesto dalla Prefettura, con la presenza della Regione e dei rappresentanti delle categorie, al fine di individuare interventi praticabili, veloci ed efficaci per i settori di commercio e ristorazione.
Ve lo assicuro, conosciamo benissimo la durissima situazione che stanno vivendo i settori coinvolti e il nostro impegno per aiutarli è massimo.
Vi tengo aggiornati.



In questo articolo: