Un uomo di Torino è morto schiantandosi con la sua tuta alare contro le rocce a Borghetto sull’Adige in Trentino

Un torinese di 46 anni, Fabrizio Paciocco, è morto nella giornata di ieri, venerdì 30 ottobre 2020, a causa di un incidente avvenuto lanciandosi con la sua tuta alare dai monti Lessini, in località Borghetto sull’Adige nel territorio di Avio. il 46enne si è schiantato contro delle rocce, senza alcuno scampo. Le cause dell’incidente sono al vaglio delle autorità, al momento si pensa ad un malore o semplicemente potrebbe aver sbagliato una manovra.

A dare l’allarme sono stati dei suoi amici, che non erano con lui ma lo stavano seguendo in diretta su un telefono cellulare, da cui hanno perso improvvisamente il segnale. Il suo corpo è stato recuperato con un elicottero dopo che è stata individuata la sua auto.



In questo articolo: