La Città Metropolitana di Torino vince il premio Cresco Award Città sostenibili 2020 con un’app sulla raccolta differenziata

Con il progetto “Economia circolare: nuovi strumenti per i cittadini” la Città Metropolitana di Torino si è aggiudicata il premio Cresco Award Città sostenibili 2020 nella categoria “Ecositemi circolari”. Il progetto riguarda la realizzazione di una PWA (Progressive Web App) che, presumibilmente entro fine anno, andrà a sostituire la vecchia BeatApp nelle pagine del sito Internet di Beata la differenziata.

Il “Cresco Award Città Sostenibili”, promosso dalla Fondazione Sodalitas in collaborazione con l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con il patrocinio della Commissione Europea e del Ministero dell’Ambiente, intende premiare e mettere in risalto l’impegno degli Enti locali italiani per lo sviluppo sostenibile dei territori.
La cerimonia di premiazione si è tenuta nel pomeriggio di ieri, giovedi 19 novembre, in modalità on line in occasione dell’Assemblea Nazionale dell’ANCI. Per la Città Metropolitana di Torino è stata la Consigliera con delega all’Ambiente Barbara Azzarà a ritirare il premio offerto dalla DNV-GL, impresa partner di Cresco Award.

Il progetto premiato consiste nella realizzazione e rilascio di una PWA (Progressive Web App), dedicata alla corretta gestione dei rifiuti, a partire dalla prevenzione e via via fino alla raccolta differenziata. La PWA, realizzata in stretta collaborazione con i soggetti gestori dei rifiuti del nostro territorio, si distingue da una normale App per una serie di caratteristiche tecniche e funzionali che la rendono più agevole da gestire e da consultare.

Oltre alle sezioni già presenti nella precedente App, realizzata nell’ormai lontano 2012, la PWA conterrà tutta una serie di dati tarati sulle singole realtà territoriali, dai giorni di raccolta dei rifiuti alle “news” specifiche del singolo Consorzio. Inoltre grande è stato dato grande spazio alle sezioni informative e di sensibilizzazione di tutti gli utenti (domestici e non) per condurli sempre più verso comportamenti virtuosi di riduzione dei rifiuti, argomento particolarmente attuale anche in vista della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che si svolgerà in tutta Europa da sabato 21 a domenica 29 novembre.

Anche Città di Torino ha vinto una sezione del Premio.