Torino, bloccati nel traffico di corso Cairoli: il bimbo nasce in macchina

Per un cantiere in corso Cairoli, il traffico della zona è molto congestionato soprattutto alle 8:20 di mattina quando una macchina si affianca alla pattuglia dei carabinieri e chiede aiuto perché la donna, moglie del conducente, è in travaglio e devono raggiungere il Sant’Anna. I carabinieri attaccano sirena e lampeggianti e scortano la macchina verso l’ospedale che viene raggiunto in una decina di minuti. Il bimbo però aveva più fretta di loro e prima che si riesca ad arrivare al pronto soccorso nasce in macchina. Gli operatori sanitari del Sant’Anna hanno trovato il bambino tra le braccia della madre ed entrambi vengono ricoverati. Il papà, che deve tornare a casa perché le disposizioni anti-covid non consentono il suo permanere in ospedale, ringrazia i militari per l’aiuto fornito.



In questo articolo: